Bilanci e classifiche


Gennaio, tempo di bilanci post-natalizi. Re Panettone™ 2011 è andato molto bene: 13.500 visitatori, 3.500 più dell’anno precedente, come tra un po’ avrete modo di leggere sul sito, che sto aggiornando in questi giorni.

È anche tempo di classifiche. Me ne sono capitate sotto gli occhi tre. La prima è quella di Gambero Rosso del dicembre 2011:

Morandin, Saint Vincent (AO) (presente a tutte le edizioni di Re Panettone™)

Pasticceria Veneto, Brescia (presente a Re Panettone™ 2008 e 2009)

3° Mamma Massaia, Montesilvano (PE)

4° Corsini, Castel del Piano (GR) (presente a Re Panettone™ 2009 e 2010)

I Dolci di Giotto, Padova (presente a Re Panettone™ 2010 e 2011)

6° Dolciarte, Avellino

7° Lunardi, Quarrata (PT)

8° Caprice, Pescara (presente a tutte le edizioni di Re Panettone™)

9° Converso, Bra (CN)

10° Bisco, Costigliole d’Asti (AT)

Su Internet ho visto quella di Dissapore, pubblicata il 14 dicembre 2011:

1° Pasticceria Veneto, Brescia (presente a Re Panettone™ 2008 e 2009)

2° Pepe Mastro Dolciere, S. Egidio Monte Albino (SA) (presente a tutte le edizioni di Re Panettone™)

3° Premiata Pasticceria Besuschio, Abbiategrasso (MI)

4° Pasticceria Biasetto, Padova (presente a Re Panettone™ 2009 e 2010)

5° I Dolci di Giotto, Padova (presente a Re Panettone™ 2010 e 2011)

Loison, Costabissara, VI (presente a Re Panettone™ 2008, 2009 e 2010)

7° Bisco, Costigliole d’Asti (AT)

Ancora su Internet c’è quella di ItaliaSquisita, uscita il 2 dicembre. In realtà più che una classifica, è un elenco di eccellenze, descritte con dovizia di particolari, come vedrete sul link.

Infine, quella del Giornale, uscita il 24 dicembre 2011, che indica il nome del pasticciere anziché quello della pasticceria:

1° Alfonso Pepe (Pepe Mastro Dolciere), S. Egidio Monte Albino (SA) (presente a tutte le edizioni di Re Panettone™)

2° Iginio Massari (Pasticceria Veneto), Brescia (presente a Re Panettone™ 2008 e 2009)

3° F.lli Fiasconaro, Castelbuono (PA) (presente a Re Panettone™ 2009 e 2010)

4° Bisco, Costigliole d’Asti (AT)

5° Biasetto, Padova (presente a Re Panettone™ 2009 e 2010)

6° Besuschio, Abbiategrasso (MI)

7° Converso, Bra (CN)

8° Cristalli di Zucchero [in questo caso è citato il nome della pasticceria e non quello del pasticciere, Marco Rinella], Roma (presente a tutte le edizioni di Re Panettone™)

9° Loison, Costabissara (VI) (presente a Re Panettone™ 2008, 2009 e 2010)

10° Pasquale Marigliano (La pâtisserie), S. Gennarello di Ottaviano (NA) (presente a Re Panettone™ 2009 e 2010)

Che cosa ne traggo? Soddisfazione, innanzitutto: la maggior parte dei nomi citati ha partecipato più di una volta all’evento da me organizzato. Mancano, comunque, alcune pasticcerie che meriterebbero di esserci.

E voi, avete una vostra classifica?

About these ads

Tag: , , , ,

4 Risposte to “Bilanci e classifiche”

  1. MI PIACEVANO I DOLCI. Intervista ad Alfonso Pepe « Il panettone Says:

    […] Il panettone Un blog di Stanislao Porzio « Bilanci e classifiche […]

  2. MI PIACEVANO I DOLCI. Intervista ad Alfonso Pepe « Il panettone Says:

    […] Il panettone Un blog di Stanislao Porzio « Bilanci e classifiche […]

  3. ANTONIO Says:

    MI DISPIACE PER TUTTI QUELLI IN CLASSIFICA, MA LA BRAVURA NON VA CONSIDERATA IN UNA CLASSIFICA OVE NON APPAIANO CHE GLI ISCIRTTI. PROVARE PER CREDERE. INNANZITUTTO VI PARLA UNA APPASSIONATO DA RAGAZZO DI IMPASTI (HO 43 ANNI), TANT’E’ CHE OGNI MATTINO SFORNO E FRIGGO TRA LE MIGLIORI BRIOCHE CREMA E MELA, CIAMBELLE, KRAPHEN E CROISSANTS DALLA MIA PASTICCERIA BAR ETOILE UBICATA IN GIOVINAZZO (BA) ALLA VIA BARI, 40/42. COME NON POTEVANO USCIRE I MIGLIORI PANETTONI? I MIEI CLIENTI, ASSAGGIANO …. E SE LO PORTANO VIA E SENZA BADARE TANTO A SPESE…. COMPRATO E RICOMPERATO IN SEGUITO E RICHIESTO DA CHI L’HA ASSAGGIATO SULLE DIVERSE TAVOLE IN QUALITA’ DI INVITATI IN SEGUITO AL GUSTOSO DESSERT. E POI LASCIATEMELO DIRE. ANCH’IO PROVO A FARE DIVERSI GUSTI. ALCUNI RIESCONO MEGLIO DI ALTRI. ANCH’IO L’HO PREPARATO CON MELE BIOLOGICHE COTTE QUASI A CANDITURA, MA IL MIGLIORE RIMANE E RIMARRA’ SEMPRE IL TRADIZIONALE. MAGARI ASSAGGIARLO NOIR L’OPPOSTO AL CHIARO PER I PIU’ GOLOSI NEL CUI IMPASTO VIENE MISCELATO CIOCCOLATO FONDENTE IN AGGIUNTA A GOCCIOLONI DI ALTRO CIOCCOLATO FONDENTE E TUTTO PREPARATO RIGOROSAMENTE CON QUELLO AL 72%. SI PRESENTA MOLTO UMIDO, FRAGRANTE, MORBIDO SAPORITO PROFUMATO CON AROMI ESCLUSIVAMENTE NATURALI …. PER NON DIRE LA RESTANTE QUALITA’ DI UTILIZZO DI INGRDIENTI… UNO DA UN CHILO FORSE BASTEREBBE PER 4 O 5 PERSONE… IN PRATICA NON E’ UNO DI QUELLI CHE AVANZA NELLA CREDENZA, DA GUSTARE IN OGNI MOMENTO DELL’ANNO… UN ULTIMA COSA LA CLASSIFICA OVVIAMENTE VA GIUDICATA TRA TANTI PANETTONI DELLO STESSO TIPO, AD ESEMPIO TUTTI TRADIZIONALI ETC…

    • stanislao Says:

      Gentile Antonio,
      capisco la passione e l’entusiasmo, ma forse potevi scrivere le stesse cose anche utilizzando le lettere minuscole.
      È una pura questione di leggibilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: